Leggi sull’amianto

Le leggi sull’amianto e sulla sua rimozione in Italia sono tantissime e relativamente recenti. Negli ultimi anni, l’Unione Europea ha provveduto a riproporre i divieti in merito al problema amianto a tutti i Paesi appartenenti all’Unione che ne facevano ancora uso.

Discarica di materiali contenenti cemento amianto - Ragusa

Sicilia – Discarica di materiali contenenti cemento amianto

Le direttive emanate dall’UE dichiarano chiaramente che qualunque nuova utilizzazione, produzione o esposizione alle fibre d’amianto, in riferimento al settore primario, in Europa è vietata.

Nonostante questo, il problema della contaminazione e dell’esposizione all’amianto continua a porsi nel contesto di attività edili come rimozione, demolizione, manutenzione di vecchie abitazioni o capannoni risalenti agli anni tra il 1960 ed il 1980. Inoltre, la predisposizione dei piani di bonifica e gestione dei rifiuti hanno messo in evidenza l’elevato rischio ambientale e sanitario, correlato alla notevole presenza di amianto su tutto il territorio nazionale.

Le leggi sull’amianto, in Italia, sono ancora in evoluzione e l’obbligatorietà di smaltimento o bonifica di siti contaminati da amianto, però, non è ancora stata definita dalle leggi in vigore ad oggi, ma dipende da quanto risulta essere pericoloso per la salute di chi utilizza il manufatto in amianto, di chi si trova nelle sue vicinanze e dell’ambiente.

Per stabilire il livello di degrado in cui si trova un prodotto in amianto in Sicilia o in materiali che lo contengono, bisogna effettuare un’ispezione visiva iniziale e un monitoraggio ambientale per verificare la presenza di crepe e lo stato di degrado che favorisce la dispersione delle fibre di amianto nell’aria e nell’ambiente.

In ogni caso, le leggi sull’amianto dispongono che le persone a contatto con sostanze pericolose siano protette dai danni che possono subire a causa della loro presenza. Il proprietario del manufatto in amianto o dell’immobile dove esso è locato, ha il compito di occuparsi della messa in sicurezza dell’ambiente e delle persone, attuando un intervento di bonifica o di smaltimento.

Contributi per lo smaltimento amianto

Contributi per lo smaltimento amianto

Le detrazioni fiscali e i contributi per lo smaltimento amianto in vigore sono racchiusi nel D.L. n. 201 del 6 dicembre 2011, cosiddetto Decreto Salva...
Normativa sull'amianto

Normativa sull'amianto

Di seguito vengono riportate le normative sull'amianto attualmente in vigore in Italia. Divieti di impiego dell'amianto e restrizioni Legge...

Puoi richiedere un’informazione o un preventivo gratuito utilizzando il seguente form:

Seleziona una provincia:

ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. *

Voglio ricevere informazioni periodiche tramite newsletter


per attivare il tasto "Invia" è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

*campi obbligatori

I commenti sono chiusi.