Dove si trova l’amianto

A causa delle ampie possibilità di impiego, delle sue caratteristiche e ai bassi costi l’amianto è stato abbondantemente utilizzato in edilizia negli anni passati e lo si trova un po’ ovunque. Oggi pertanto non è semplice individuare dove si trova l’amianto, sia in ambito industriale che privato, ma è necessario provvedere ad un veloce e corretto smaltimento.

La canna fumaria in cemento amianto

La canna fumaria in cemento amianto – Bonifica amianto Ragusa

Ad oggi, il CNR (Consiglio Nazionale di Ricerca) ha stimato una quantità pari a 32 milioni di tonnellate di amianto ancora presenti nel territorio nazionale. Tra gli anni ’60 e gli ’80, l’amianto impiegato era di tipo friabile, in special modo veniva installato in edifici ad alto rischio antincendio. Nello periodo successivo si è optato per l’amianto compatto, che era in grado di mantenere a lungo la sua integrità.

Nelle abitazioni civili, l’amianto è presente sotto forma di vecchie canne fumarie, può essere presente all’interno di muri come coibentante e isolante, o come materiale costituente di serbatoi di acqua condominiali o tubature. A livello industriale, è stato largamente impiegato nella realizzazione di coperture di capannoni, tettoie o in cisterne contenenti acqua o altro.

Nello specifico, dove si trova l’amianto? I materiali contenenti amianto ancora presenti in edifici industriali e privati, vengono classificati in:

  • rivestimenti per superfici: applicati a spruzzo o a cazzuola, l’amianto rinforza la resistenza al fuoco dei diversi elementi edili, come strutture metalliche portanti o intonaco per pareti;
  • componenti isolanti: tubi, scarichi, caldaie, porte tagliafuoco e canne fumarie nonché serbatoi o vasche contenenti acqua e lana di roccia per sottotetti e controsoffitti di abitazioni;
  • materiali in cemento-amianto: quelli maggiormente diffusi sono le lastre di copertura per capannoni, ondulate o piane, e i pannelli isolanti inseriti nelle pareti delle abitazioni o negli ascensori;
  • pavimenti in vinil amianto: impiegati in asili, scuole, palestre e ospedali;
  • prodotti tessili: presente nei tessuti per tute antifuoco e nelle coperte spegnifiamma.

L’accertamento su dove si trova l’amianto in Sicilia può essere effettuato osservando il tipo di materiale ma il modo più certo è rivolgersi al personale tecnico di IMP.EL., esperto nella bonifica amianto a Ragusa e provincia.

Coperture in amianto

Coperture in amianto

Le lastre comunemente impiegate in edilizia come coperture o tettoie, nella maggior parte dei casi sono costituite da amianto compatto di forma ondulata....
Rivestimenti in amianto

Rivestimenti in amianto

L'amianto veniva impiegato come rivestimento per aumentare la resistenza al fuoco sia di strutture metalliche che come intonaco per pareti di edifici...
Serbatoi in amianto

Serbatoi in amianto

La presenza di vasche atte a contenere acqua o alimenti, recipienti , cisterne e serbatoi in amianto è, a tutt'oggi, comune a molti edifici privati ...
Canna fumaria in amianto

Canna fumaria in amianto

Dal punto vista strutturale, la canna fumaria in amianto è un elemento realizzato con pannelli compatti di amianto, che va predisposta esternamente all'edificio ...

Puoi richiedere un’informazione o un preventivo gratuito utilizzando il seguente form:

Seleziona una provincia:

ho preso visione dell'informativa sulla privacy ed esprimo il consenso al trattamento dei dati personali in conformità all'art. 13 del D. Lgs. 196/2003. *

Voglio ricevere informazioni periodiche tramite newsletter


per attivare il tasto "Invia" è necessario selezionare il checkbox relativo all'informativa sulla privacy

*campi obbligatori

I commenti sono chiusi.